Home / Alimentazione / Dieta Detox: come disintossicarsi e perdere peso in 7 giorni

Dieta Detox: come disintossicarsi e perdere peso in 7 giorni

Di tanto in tanto per mantenere il mio corpo in perfetta forma, decido di seguire una dieta per disintossicarlo da tutte le sostanze nocive presenti nel nostro corpo e per ridurre drasticamente il gonfiore addominale e l’invecchiamento della pelle. Questa settimana ho deciso di consigliarvi una dieta che nell’ultimo peridio sta avendo un notevole successo la dieta Detox. La dieta Detox dura massimo una settimana, in quella settimana la vostra unica fonte di nutrimento è un frullato.

Perché una settimana di dieta Detox funziona?

La dieta Detox funziona così bene grazie alla frutta e alla verdura cruda. Frutta e verdura cruda aiutano a pulire il nostro corpo, eliminando le tossine e il grasso corporeo in eccesso.

Le frutta e la verdure cruda hanno molte più sostanze nutritive rispetto ai prodotti cotti.

Dieta Detox
Dieta Detox

Ecco alcuni esempi di frullati Detox

Per i frullati e possibile utilizzare la frutta congelata, basta assicurarsi che la frutta utilizzata si fresca.

In questa dieta purificante, stiamo cercando di eliminare le tossine, quindi è importante che tu scelga il cibo migliore per ottenere i migliori risultati.

Berry Delicious Detox Smoothie:

  • ½ tazza di fragole
  • ½ tazza di mirtilli
  • ¼ tazza di lamponi
  • 2 tazze di spinaci

Frullato alla crema di ananas e fragole:

  • ½ tazza di fragole
  • ½ tazza di ananas
  • 2 cuori di romaine
  • 1 tazza di latte di mandorle non zuccherato

Frullato Detox proteico:

  • ½ tazza di latte di mandorle non zuccherato
  • 1 cucchiaio di burro di mandorle
  • 1 banana
  • 2 tazze di verdure miste (mi piacciono kale, bietole e spinaci)

Frullato  Detox verde:

  • 1 kiwi
  • 1 banana
  • ¼ tazza di ananas
  • 2 gambi di sedano
  • 2 tazze di spinaci
  • 1 tazza d’acqua

Frullato Detox di Fragola per perdere peso

  • 1 tazza di fragole Frozen
  • 2 cuori di romaine
  • ½ tazza di piselli dolci congelati
  • 1 tazza di latte di mandorle non zuccherato.

(è importante usare fragole e piselli surgelati in questo frullato per ottenere una maggiore consistenza)

 

 

Scritto da Antonio Di Feo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *