Home / Bellezza / Punti neri sul naso: ecco come eliminarli

Punti neri sul naso: ecco come eliminarli

I punti neri sul naso sono da sempre uno degli inestetismi più fastidiosi. Ostinati come i brufoli, addirittura sono più difficili da eliminare. In questo articolo affronteremo il grande problema dei punti neri, come quali sono le cause, i rimedi che funzionano e alcuni consigli per avere la pelle del viso sempre pulita.

Come si formano i punti neri? 

Tutto ha inizio dai comedoni bianchi che si aprono con la spinta del sebo. Quando i comedoni bianchi si aprono il materiale che si trova all’esterno si inizia a costruire (il pus).

i punti neri sono molto frequenti negli adolescenti, soprattutto tra i 13 e i 17 anni. In questa fascia di età l’attività ormonale e al picco.

Cause dei punti neri

Anche i punti neri, come i brufoli sono fortemente legati all’attività ormonale, nello specifico dal testosterone.

Una pelle non particolarmente curata e pulita può portare alla comparsa dei punti neri. Da alcune recenti scoperte scientifiche abbiamo scoperto quali sono le maggiori cause della comparsa dei punti neri:

  • Per le donne la sera non struccarsi può essere la prima causa della comparsa dei punti neri.
  • La mattina dovremmo avere tutti la buona abitudine di lavarci la faccia con dell’acqua tiepida.
  • Forse il punto più importante che quasi tutti non consideriamo è l’alimentazione. consumare cibi con troppi grassi può portare alla comparsa dei punti neri.

I consigli per prevenire la comparsa dei punti neri sono:

  • mangiare sano e con pochi grassi
  • bere almeno 2 litri di acqua al giorno
  • fare una pulizia regolare del viso
  • struccarsi la sera
  • non fumare
  • dormire almeno 8 ore al giorno
  • fare molta attività fisica come il Jogging (aiuta a eliminare le tossine)
  • Depurare il corpo con i centrifugati depurativi e mangiare cibi detox

Punti neri: cosa fare e non fare alla comparsa

Quando compaiono i primi punti neri cosa dobbiamo fare? e soprattutto come si possono eliminare?

Innanzitutto, se non sono molti, e se compaiono un po’ su tutto il corpo il nostro consiglio e quello di chiedere aiuto ad un dermatologo.

Bisogna evitare di schiacciare i punti neri con le mani, questo potrebbe accelerare il processo di infiammazione portando così all’acne.

Ecco un video su come eliminare i punti neri dal naso

Un metodo naturale e semplice per eliminare i punti neri del naso! Vi basterà un po’ d’acqua, un cucchiaio di bicarbonato di sodio e del dentifricio per realizzare un preparato da spalmare su naso. Risciacquate e rimuovete gli eventuali punti neri rimasti.

Scritto da Antonio Di Feo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *