Home / Benessere / In salute facendo jogging

In salute facendo jogging

Al giorno d’oggi lo stile di vita che conduciamo risulta completamente incentrato sulla sedentarietà. Tantissime ore passate alla scrivania, che si tratti di lavoro o studio, poco tempo per rilassarsi il fine settimana e investito quasi esclusivamente sul divano a guardare la TV: anche se un po’ di sano relax è fondamentale per garantire al nostro corpo la giusta dose di riposo, il modo migliore per mantenersi in forma è quello di combattere questa tendenza alla sedentarietà che ci pervade e di mantenersi attivi il più a lungo possibile.

L’importanza di essere in buono stato di salute

E’ qualcosa di cui tutti siamo consapevoli, per lo meno a livello teorico. Da questo punto di vista, esistono dei chiari fattori sui quali non abbiamo alcun controllo, ma al tempo stesso ne esistono altri sui quali abbiamo una capacità completa di agire.
Uno di questi è sicuramente il livello di esercizio al quale abituiamo il nostro organismo. Per combattere la tendenza sempre crescente all’obesità e prevenire i rischi legati allo stile di vita sedentario è molto importante fare almeno settemila passi al giorno.

Per mantenere il proprio corpo in un buono stato di salute è fondamentale unire a uno stile di vita consapevole, fatto di un corretto numero di ore di riposo e di un’alimentazione bilanciata, almeno trenta minuti di esercizio fisico anche blando al giorno.

Questo significa mantenersi il più possibile attivi, anche a partire dalle piccole scelte. Quali? Anzitutto, fare le scale al posto di prendere l’ascensore oppure scegliere la bicicletta al posto dell’automobile per spostamenti di mezzora o poco più. Oltre a fare del bene al nostro corpo, questi piccoli comportamenti sono anche responsabili nei confronti dell’ambiente che ci circonda.

Come mantenersi in forma

I modi di mantenersi in forma a disposizione sono davvero moltissimi e adatti a svariati tipi di approcci. Tanti sono gli sport adatti soprattutto a coloro che amano la vita estremamente attiva, oppure adorano mettersi alla prova. Questi tipi di sport o discipline sportive possono includere: kickboxing, arrampicata (in palestra o all’aria aperta), hockey su ghiaccio, immersioni, equitazione e tanti altri.

Pur se molto diverse tra loro, queste discipline, oltre a coinvolgere moltissimi muscoli del corpo, rilasciano notevoli dosi di adrenalina e sono perfette per chi non vuole annoiarsi e oltre a tenersi in forma vuole anche divertirsi. Per chi invece vuole praticare sport in modo tranquillo e relativamente rilassato esistono moltissime alternative che fanno bruciare molte calorie, coinvolgendo quasi tutti gli apparati muscolari, senza però presentare particolari sfide.

Alcuni esempi molto validi di discipline ideali per tenersi in forma anche se non si amano le emozioni forti sono: camminata a ritmo sostenuto, jogging, yoga, pilates, ballo e tante altre. Alcune di queste alternative sono completamente gratuite, fattore che contribuisce al loro fascino, altre richiedono un investimento molto contenuto in termini economici.
Soprattutto il jogging è quello che permette al nostro corpo di bruciare molte calorie in poco tempo. Esso permette inoltre di migliorare notevolmente la respirazione, ossigenando i muscoli e allungandoli.

Fare jogging non solo è gratuito, ma ci permette anche di stare a contatto con la natura ogni volta che lo desideriamo. Questo è un aspetto che non solo contribuisce a innalzare il nostro umore, ma permette anche un rilassamento generale del nostro corpo.
Infine, fare jogging favorisce il rilascio di numerose endorfine, che risultano in una sensazione piacevole al termine della corsa.

Uno dei momenti in cui risulta davvero fondamentale essere in buono stato di salute è quello in cui si decide di intraprendere un viaggio. Infatti, soprattutto nel momento in cui si viaggia verso paesi esotici, dove il nostro organismo verrà naturalmente a contatto con certi fattori di stress ambientali, collegati al fatto che sono sconosciuti al corpo, è davvero importante godere di una forma fisica ottimale. Questo comporta una maggiore resistenza allo stress e un’inclinazione molto meno pronunciata a contrarre qualsiasi tipologia di virus sconosciuto possa entrare in circolo nel nostro corpo.

Oltre ad essere preparati dal punto di vista fisico, quando si viaggia è importante tutelarsi a livello sanitario. Prima di partire bisogna accertarsi di godere di un’assicurazione sanitaria completa e valida per il paese nel quale ci stiamo recando.

Infine, il miglior consiglio che si può dare per affrontare al meglio un viaggio è quello di non modificare le proprie abitudini. Se a casa facciamo jogging, allora dovremmo mantenere questo trend positivo anche una volta lontani: questo aiuterà il corpo a sentirsi meno disorientato e a reagire meglio ai fattori “sconosciuti”. E una volta “terminati gli sforzi”? Beh un’ottima soluzione potrebbe essere anche passare un rilassante weekend alle terme, magari in Toscana.

Scritto da Antonio Di Feo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *