Home / Medicina / Che cos’è ipotiroidismo?

Che cos’è ipotiroidismo?

Cause, sintomi e trattamenti per ipotiroidismo

L’ipotiroidismo, quando la ghiandola tiroide non produce abbastanza ormone tiroideo, è estremamente comune, ma è anche un disturbo della tiroide molto curabile. Questo articolo spiega le cause comuni, i sintomi e i trattamenti dell’ipotiroidismo.cause del ipotiroidismo

Ipotiroidismo: il più comune disturbo tiroideo

Ipotiroidismo, chiamato anche tiroide non attiva, è il più comune disturbo della tiroide. Succede quando la ghiandola tiroide non produce abbastanza ormone tiroideo, che è essenziale perché l’ormone tiroideo aiuta a regolare i processi corporei importanti, come il metabolismo. Ma con la funzione bassa della tiroide, questi processi corporei rallentano.come riconoscere ipotiroidismo

Riconoscere l’ipotiroidismo a volte è difficile

I sintomi dell’ipotiroidismo di solito si sviluppano incredibilmente lentamente; ci possono volere anni prima che si presentino. Inoltre, alcuni sintomi imitano i sintomi di altre malattie, come la fibromialgia e l’artrite reumatoide.

I sintomi principali dell’ipotiroidismo comprendono stitichezza, depressione e affaticamento. Pelle pallida e secca; sensibilità al freddo; dolori articolari; livelli elevati di colesterolo; unghie e capelli fragili; e l’aumento di peso inspiegabile sono altri sintomi comuni.le cause del ipotiroidismo

Quali sono le cause ipotiroidismo?

Diversi fattori possono contribuire all’ipotiroidismo, tra cui:

  • La tiroidite di Hashimoto: questa malattia autoimmune è la causa più comune di ipotiroidismo.
  • farmaci: alcuni farmaci, come il litio, possono causare ipotiroidismo.
  • gravidanza: l’ ipotiroidismo può svilupparsi durante o dopo la gravidanza.
  • trattamento per l’ipertiroidismo: le persone che soffrono di ipertiroidismo (tiroide iperattiva) sono trattate con la terapia con iodio radioattivo, che altera la funzione tiroidea e può causare ipotiroidismo.
  • Chirurgia della tiroide: se viene rimossa la ghiandola tiroidea, non si può produrre ormone tiroideo, quindi è necessario prendere la sostituzione dell’ormone tiroideo.esame ipotiroidismo

    Un semplice esame del sangue può diagnosticare ipotiroidismo

I medici usano gli esami del sangue per diagnosticare l’ipotiroidismo, compresi i test per misurare la quantità di ormone stimolante la tiroide (TSH) e i livelli di ormoni tiroidei liberi nel corpo. Se i risultati del test TSH sono normali ma si hanno ancora sintomi di ipotiroidismo, il medico può testare la T4 libera, un ormone tiroideo, nel proprio corpo. Inoltre, il test anti-tiroide perossidasi può determinare se l’ipotiroidismo è causato dalla tiroidite di Hashimoto.terapia ipotiroidismo

Terapia sostitutiva dell’ormone tiroideo per ipotiroidismo

Una volta diagnosticato l’ipotiroidismo, dovrai assumere farmaci (sostituzione dell’ormone tiroideo) per sostituire l’ormone tiroideo mancante. I farmaci tiroidei – di solito una dose giornaliera di levotiroxina sotto forma di pillola – sono sicuri e generalmente molto efficaci nel trattamento dell’ipotiroidismo. Potrebbe anche essere necessario eseguire regolarmente esami del sangue per vedere se è necessario regolare la dose di levotiroxina. Alcuni nomi di marchi comuni per levotiroxina sono Levothroid, Levoxyl e Synthroid.vivere con ipotiroidismo

Vivere bene con Ipotiroidismo

Puoi vivere una vita piena e normale se continui a prendere il tuo farmaco per controllare l’ipotiroidismo. Uno stile di vita sano, che incorpora cibi nutrienti e un esercizio moderato, può anche aiutarti a gestire meglio il tuo ipotiroidismo.

Scritto da Antonio Di Feo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *