Home / Medicina / Monociti alti: Da cosa può dipendere?

Monociti alti: Da cosa può dipendere?

monociti altiCosa sono i monociti?

I monociti sono dei globuli bianchi che vengono prodotti nel midollo osseo. Successivamente i monociti vengono immessi nel flusso sanguineo, dove convergono in altri tessuti e altri organi.

Ma cosa si intende per monociti alti? e quali sono le cause?

Valori normali monociti

Sicuramente avrete capito quanto sono importanti per il nostro organismo i monociti.

I globuli bianchi si comportano come gli spazzini per il nostro organismo, eliminando tutte le sostanze tossiche all’interno del nostro organismo. Per avere dei livelli ottimali di monociti nel sangue la percentuale sia aggira tra il 3% e l’8% sul totale dei globuli bianchi presenti nel sangue.

Quando questa percentuale si alza in maniera abbastanza significativa, potrebbe essere un campanello d’allarme per avvisarci della presenza di un’infezione o di una malattia in corso.

I monociti infatti hanno il compito di eliminare e smaltire tutte le sostanze tossiche all’interno del nostro organismo.

In linea di massima i monociti sono in grado di smaltire fino a 100 batteri ciascuno, e molto spesso agisce con gli anticorpi che gli segnalano le sostanze da eliminare.

Quando si può parlare di monociti alti?

Avere i monociti alti e un chiaro segnale che nel nostro organismo e in corso un’infezione. Naturalmente le l’elenco di malattie che possono alterare questi valori e quasi infinito, proprio per questo vi consigliamo di consultarvi con il vostro medico di base che sicuramente provvederà ad indicarvi il miglior percorso da seguire per eliminare l’infezione.

Come riconoscere e comprendere le cause per i monociti alti

I monociti sono i globuli bianchi più voluminosi presenti nel sangue, sono uno dei componenti più importanti del nostro sistema immunitario. La loro funzione principale e quella di proteggere l’organismo mediante lo spostamento diretto nelle sedi oggetto di infezione. Una volta raggiunta l’area in cui è presente l’infezione provvedono a distruggere tutti i batteri.

Valore normale dei monociti

Per poter comprendere al meglio cosa sono i monociti alti, e necessario capire quale sia il valore normale di globuli bianchi presenti nel sangue. Generalmente il valore normale si aggira nel range di 0.2–0.8 miliardi per litro di sangue, con una frazione di circa il 2-8% dei leucociti totali.

Quali sono le cause dei monociti alti?

Illustrarvi un elenco di malattie non è facile, in quanto le cause possono essere quasi infinite, anche se possiamo mostrarvi un elenco di quelle più comuni:

  • brucellosi
  • endocardite
  • colite ulcerosa
  • malattie virali
  • malattie infiammatorie di natura cronica
  • malattie mieloproliferative

E inoltre possibile che livelli eccessivamente alti di monociti possano nascondere malattie molto più gravi, come la tubercolosi o il linfoma di Hodkgkin

Quale esame bisogna sottoporsi per calcolare i monociti alti?

Per calcolare i livelli di monociti e sufficiente svolgere delle analisi del sangue. Generalmente queste analisi vengono svolte di primo mattino e a stomaco vuoto.

 

 

Scritto da Antonio Di Feo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *